Seggiolino auto per bambini: come sceglierlo

Seggiolino auto: i gruppi

Acquistare un seggiolino auto per il nostro bambino è una scelta importante! Quando viaggiamo in auto dobbiamo assicurarci che i più piccoli siano al sicuro e che viaggino in tutta comodità.

Prima di acquistare un seggiolino auto assicurati che sia:

  • conforme ai requisiti minimi di sicurezza: assicurati che il seggiolino auto che intendi acquistare rispetti la normativa europea ECE 44.04 (questa sigla infatti deve essere presente sul nuovo seggiolino auto) oppure che sia conforme ai nuovi standard di sicurezza UN R129 che garantisce prestazioni addirittura maggiori;

 

  • adatto al peso del bambino: ad ogni fascia di peso corrisponde uno specifico gruppo di seggiolini auto;

 

  • montato correttamente: il seggiolino auto per essere efficace nella protezione del bambino deve sempre essere montato secondo le istruzioni del produttore.

 

  • nuovo: è fortemente sconsigliato l’utilizzo di seggiolini auto per bambini usato, a meno che non siamo certi che non abbiano subito incidenti o manomissioni.

Ecco una tabella per capire i differenti gruppi di seggiolini auto per bambini:

 

FOTO MODELLO GRUPPO PESO MONTAGGIO
seggiolino-gruppo-0 CAM V483 Gruppo 0 0 – 10 Kg Contrario al senso di marcia
 Chicco Keyfi Gruppo 0+ 0 – 13 Kg Contrario al senso di marcia
seggiolino-auto-0+1 Chicco 79409 Eletta Comfort Gruppo 0+/1 0 – 18 Kg Contrario al senso di marcia
seggiolino-auto-gruppo-1  Cybex Gruppo 1  9 – 18 Kg  Direzione di marcia
seggiolino-auto-gruppo-2 Chicco 79245 Gruppo 2-3 15 – 36 Kg Direzione di marcia
seggiolino-auto-gruppo-123 Foppapedretti Gruppo 123 9 – 36 Kg Direzione di marcia
cuscino-da-rialzo-2-3  Cuscini da rialzo Gruppo 2-3  15 – 36 Kg  Direzione di marcia
seggiolino-auto-isofix Foppapedretti Seggiolini isofix 123 Direzione di marcia
 seggiolino-isize  Chicco  Seggiolini isize Direzione di marcia

La normativa:

Ricorda che in Italia è obbligatorio trasportare i bambini in auto su appositi seggiolini conformemente al Codice della Strada ed in particolare dall’art. 172 del Codice della Strada che stabilisce che

 “I bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambini, adeguato al loro peso, di tipo omologato secondo le normative stabilite dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, conformemente ai regolamenti della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite o alle equivalenti direttive comunitarie“.

Per approfondimenti sulla normativa vai qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*