Seggiolino auto gruppo 0 o navicella

I seggiolini auto del gruppo 0 (navicella)

Le navicelle sono seggiolini adatti a bambini dalla nascita fino a 10 kg di peso. Vanno sempre posizionate in auto in senso perpendicolare alla marcia.

navicella auto seggiolino bambino

Quando usare la navicella

I seggiolini per auto gruppo 0 (navicelle) consentono al bambino di stare disteso e sono particolarmente adatti per neonati e bambini prematuri o di basso peso alla nascita. Sono indicate per bambini da 0 a 10kg, cioè dalla nascita fino a circa 6 mesi.

Essi non sono molto comuni, perché la maggior parte delle persone preferiscono utilizzare rivolto all’indietro i seggiolini del Gruppo 0+, che durerà un po’ di più, perché sono adatti per i bambini fino a 13 kg (circa 12-15 mesi).

Le navicelle delle carrozzine non possono essere usate in auto se non sono predisposte a questo utilizzo.

Le navicelle possono essere installate solamente sul sedile posteriore e in auto dotate di cinture a 2 o 3 punti, con il kit di sicurezza auto obbligatorio, composto da:

  • protezione per il capo;
  • cintura anti ribaltamento;
  • due dispositivi di ancoraggio alle cinture dell’auto.

Un ottimo prodotto, ad un prezzo molto ragionevole, è CAM V483 Accessori Kit Auto unico, omologato secondo la normativa europea ECE R44/04, dotato di paracolpo di protezione per la testa, cinghia a 2 punti e materassino per il fissaggio e comfort del bambino, kit cinture per aggancio della cesta al sedile. E’ un sistema di ritenuta molto utile, soprattutto per i viaggi dei bambini superiori ad un’ora. In questo modo i bambini hanno la possibilità di viaggiare in totale comodità e protetti.

 

Passeggini trio

Sempre più genitori decidono di acquistare dei sistemi modulari, chiamati più comunemente Passeggini trio.

I passeggini trio sono composti generalmente da 3 pezzi (navicella, passeggino e ovetto per la macchina) più il telaio su cui si montano i vari pezzi.

Quali sono i vantaggi del Trio?

Innanzitutto il vantaggio principale è il prezzo. Infatti con un’unica soluzione si avranno tre pezzi ad un prezzo inferiore rispetto all’acquisto separato dei tre prodotti.

Inoltre permette di risparmiare anche spazio e consente di avere una soluzione intermedia nel passaggio tra carrozzina e passeggino, potendo usare l’ovetto.

La navicella inoltre è generalmente omologata per trasportare il bambino in auto nei primi mesi di vita.

Quali sono gli svantaggi?

Lo svantaggio principale è che non sarà possibile scegliere i vari pezzi a nostro piacimento e personalizzarli in base alle proprie esigenze (per esempio potrebbe non avere gli agganci isofix).

Uno dei più popolari è Chicco Trio LovEmotion:

Composto da navicella, seggiolino e passeggino, ha forme ergonomiche, imbottite e superfici morbide per fornire massimo comfort in ogni periodo di utilizzo.

Facile da chiudere, reversibile e completo di molti accessori, ideale ad affrontare ogni situazione.

Elegante, sicuro e pratico.

Confort assicurato per il tuo bambino.

Scopri subito i dettagli di Chicco Trio LovEmotion

Passeggini Duo

Un’ulteriore possibilità è l’acquisto dei passeggini Duo, che sono composti invece da due pezzi:

  • Passeggino e Seggiolino Auto,
  • oppure Passeggino e Navicella,
  • oppure Navicella trasformabile in Passeggino e Seggiolino Auto.

Con un passeggino Duo si avranno 2 pezzi al prezzo di uno come per Graco, Passeggino Evo sistema di viaggio.

Se vuoi altre informazioni su altri tipi di seggiolini consulta la pagina seggiolini auto.

pleasepost3-min

2 Risposte

  1. Paolo ha detto:

    Il mio bambino ha 3 mesi e pesa già 8,9 kg, come lunghezza siamo gia a circa 70 cm o qualcosa di più ( io come babbo sono 2,02 metri…) e l’ovetto del trio è omologato solo fino a 10 kg. Volendo prendere un seggiolino che ci duri per un pò pensavo a quelli gruppo 1/2/3 così da arrivare fino ai 36 kg (vanno da 9 a 36kg). Il mio dubbio è che avendo da poco fatto i 3 mesi, che non sia troppo “piccolo” di età per stare in quei seggiolini rivolti nel senso di marcia, dato che indicano si dai 9 kg ma spesso anche dai 9 mesi. Qualche consiglio?

    • seggiolino per auto ha detto:

      Il mio consiglio è di far viaggiare assolutamente il tuo bambino in un seggiolino retrostrada, è ancora troppo piccolo per stare fronte strada. Viaggiare retrostrada è almeno 5 volte più sicuro. Ti consiglio un modello come il Britax Romer Multitech 3 del gruppo 1-2 utilizzabile in entrambe le direzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.